mercoledì 2 ottobre 2013

perchè ho bisogno di ricordare

scusate il fuori tema
ma avevo voglia ancora
di una spruzzata
d'estate

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 

venerdì 26 luglio 2013

the perfect birthday cake

E' perfetta per la festeggiata perchè è la sua preferita.
E' perfetta per la mamma perchè semplice da fare e d'effetto.


Ho questo difetto: voglio vedere subito realizzate le cose che ho in mente.
Attendere non è il mio forte. Anche se ci sto lavorando...
Imparare a gustarsi il percorso, non solo l'arrivo.

Questo per dire che anche per la torta una delle torte di compleanno di Bianca, ho riadattato la mia semplice ricetta. E' la base che uso sempre per fare le torte: di mele, marmellata, di carote, di noci, ecc..
In più è light, così la può gustare anche Lorenzo senza problemi.



Sbattete lo zucchero con le uova (bianco e rosso insieme), fate gonfiare bene. Aggiungete la farina con il lievito e il latte (io spesso lo yogurt).
Mettete in forno 180° a fate cuocere per una mezz'oretta.
Fatela raffteddare.
Tagliatela a metà e farcitela con della panna montata, oppure con della crema pasticcera leggera. Eventualmente se le torta dovesse essere troppo asciutta, bagnatela con un po' di succo d'arancia o di frutta.
Coprite con l'altra metà e farcite sopra e di lato con altra panna montata (noi usiamo quella biodinamica, divina!). Guarnite con dei lamponi.


... che dire... buona, semplice ed apprezzata!

***
Buon fine settimana... io sono senza bimbi, al mare con i nonni!!!

mercoledì 24 luglio 2013

bianca compie sei :: storia di un compleanno

I sei anni speciali di Bianca cominciano a fine maggio, durante gli ultimi giorni d'asilo della sua vita, quando ha festeggiato in classe, per salutare i suoi compagni e la sua maestra.
E questa è stata per lei GIOIA PURA numero uno.

Immaginate la felicità di un bambino alla sua festa di compleanno e moltiplicatelo per mille.
Bianca si sentiva così quel giorno.


La GIOIA PURA numero due è stata qualche giorno fa, quando ha festeggiato in un bellissimo parco con gli amici.
 Un invito spedito agli amici per una festa semplice. Con cibi semplici fatti da me. E la natura come animatrice del gioco.
Non amo le feste super organizzate: con animazione, locali affittati, mille cose da mangiare e da bere.
A noi sono bastati un po' di dolci, delle pizzette, frutta fresca e secca e una bella torta, tutto fatto in casa. Io proprio non ci riesco, per i compleanni devo fare io, con le mie mani come dono prezioso.

Ho realizzato insieme a Bianca delle semplici bacchette magiche con dei bastoncini di legno e del tulle per le bambine e delle spade per i maschietti con rami e feltro.
Piccoli doni per perdersi fra gli alberi e inventarsi i giochi.



Da qualche anno poi, mi piace ripetere dei piccoli riti per festeggiare i compleanni:
- una maglietta personalizzata: l'anno scorso solo con il numero, quest'anno l'idea della foto con le dita l'ha avuta direttamente Bianca!;
- la scelta del menù del festeggiato;
- un libro fotografico che ci ricorda l'anno passato e quanto si è cresciuti! (qui l'ultimo di Lorenzo e qui quello fresco fresco di Bianca!

 
 

E' voi? Come li festeggiate i compleanni?