luglio 20, 2010

sette giorni

Sette giorni insieme:
sotto un cielo azzurro, scaldati (bruciati....!!!) dal sole, rinfrescati da una dolce brezza, accecati dai colori!

I primi giochi con sabbia e acqua...

 le passeggiate
  

Mangiare all'ombra del gazebo e poi....

di corsa a farsi tante coccole sul lettino!


Il riposo e i giochi nelle ore più calde.
 


Ora sono a casa, i bimbi ancora al mare con i nonni. 
Non è facile abituarsi a questo silenzio, a questo vuoto, all'ordine delle cose che rimangono al loro posto.
E ogni tanto dalla cucina o dal bagno mi viene da chiamare ... "Loriii, Bianca...!!"

6 commenti:

  1. Bentornata a casa!!! Deve essere davvero strano non averli intorno! io per fortuna (o sfortuna a seconda dei punti di vista) non ho di questi problemi perchè nessuno dei nonni porterebbe il mio topo al mare!
    baci!
    Roby

    RispondiElimina
  2. Poche parole per non disturbare questo post silenzioso: bentornata! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. come ti capisco, quei silenzi sembrano non interrompersi mai!!!!vedrai che passa presto! io non vedo l'ora di raggiungerli, nei giorni di riposo dal lavoro e stare un pò con loro!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia le tue foto, come sempre riempiono il cuore! Immagino la malinconia, che dire? Goditi l'insolito ordine :-)

    RispondiElimina
  5. sono delle foto meravigliose....parlano da sole e riempiono il cuore di ricordi. buon rientro!!!

    RispondiElimina
  6. bellissime foto davvero!! bentornati anche a voi!

    RispondiElimina