novembre 09, 2010

casa dolce casa

Questi sono giorni stanchi. Tante idee in testa, poco tempo e tanto bisogno di riposare...
Questo ritmo lento ha caratterizzato la nascita di questo meraviglioso gioco.
Era il mio sogno da bambina, tanto desiderato. E adesso, da mamma, mi gusto la bellezza di un gioco mai arrivato!

Il progetto e i primi preparativi risalgono ad alcuni mesi fa.

La scelta dei materiali...

L'aiuto del nonno...

L'assemblaggio e il trattamento finale con cera d'api.

E finalmente il momento magico di arredare la nostra prima, fantastica casa delle bambole!

L'arredo era arrivato un po' di tempo fa...ed ora tutto è al posto giusto!

Tre piani e tanto spazio per divertirsi!!!


10 commenti:

  1. è semplicemente meravigliosa! pensa che stavo progettando una casa delle bambole per Dafne, e resto a bocca aperta, perchè la semplicità del vostro lavoro è straordinaria, ed è un grande insegnamento di vita: per fare le cose bene, e con bellezza, bisogna essere semplici, laboriosi, naturali. ti ringrazio molto...

    RispondiElimina
  2. Meraviglia delle meraviglie! Ancor di più poichè nasce dalle amorevoli mani di un nonno paziente.
    E' bellissima, la vorrei anch'io... per me!

    RispondiElimina
  3. Oooo - so fantastic! I love it!

    Namaste, Nicole

    RispondiElimina
  4. è superbellissima, da invidiare!!! Bravi!!!

    RispondiElimina
  5. La fate su commissione? E' bellissima! Davvero complimenti :-)

    RispondiElimina
  6. anch'io mi sento come te in questi giorni...questa casetta è meravigliosa, perchè è fuori dagli schemi ed è fatta con tanto amore...che bello ricevere questi doni!

    RispondiElimina
  7. Che bella! Complimenti! Proprio bravi. Buon gioco ;-)

    RispondiElimina
  8. Superfantastica!bravi tutti quanti,questi sono i giochi migliori.

    RispondiElimina