mercoledì 24 luglio 2013

bianca compie sei :: storia di un compleanno

I sei anni speciali di Bianca cominciano a fine maggio, durante gli ultimi giorni d'asilo della sua vita, quando ha festeggiato in classe, per salutare i suoi compagni e la sua maestra.
E questa è stata per lei GIOIA PURA numero uno.

Immaginate la felicità di un bambino alla sua festa di compleanno e moltiplicatelo per mille.
Bianca si sentiva così quel giorno.


La GIOIA PURA numero due è stata qualche giorno fa, quando ha festeggiato in un bellissimo parco con gli amici.
 Un invito spedito agli amici per una festa semplice. Con cibi semplici fatti da me. E la natura come animatrice del gioco.
Non amo le feste super organizzate: con animazione, locali affittati, mille cose da mangiare e da bere.
A noi sono bastati un po' di dolci, delle pizzette, frutta fresca e secca e una bella torta, tutto fatto in casa. Io proprio non ci riesco, per i compleanni devo fare io, con le mie mani come dono prezioso.

Ho realizzato insieme a Bianca delle semplici bacchette magiche con dei bastoncini di legno e del tulle per le bambine e delle spade per i maschietti con rami e feltro.
Piccoli doni per perdersi fra gli alberi e inventarsi i giochi.



Da qualche anno poi, mi piace ripetere dei piccoli riti per festeggiare i compleanni:
- una maglietta personalizzata: l'anno scorso solo con il numero, quest'anno l'idea della foto con le dita l'ha avuta direttamente Bianca!;
- la scelta del menù del festeggiato;
- un libro fotografico che ci ricorda l'anno passato e quanto si è cresciuti! (qui l'ultimo di Lorenzo e qui quello fresco fresco di Bianca!

 
 

E' voi? Come li festeggiate i compleanni?

1 commento:

  1. ecco ora non vedo l'ora che Lucio sia più grande per preparare torte, giochi e varie...devo dire che tu hai fatto proprio le cose in grande chissà che giornata indimenticabile per Bianca

    RispondiElimina